L’avvocato sui fondi attualmente presenti nelle casse del partito. I giudici si sono riservati sul sequestro, decisione attesa per giovedì.

“Abbiamo depositato una consulenza per dimostrare che i soldi che la Lega ha in cassa ora sono contributi di eletti, donazioni di elettori e del 2 per mille della dichiarazione dei redditi. Sono somme non solo lecite ma che hanno anche un fine costituzionale: consentono al partito di perseguire le finalità democratiche del Paese”. Lo ha detto l’avvocato del Carroccio Giovanni Ponti al termine dell’udienza al Riesame. “Dire che sono profitto del reato – ha aggiunto – è un non senso giuridico, ma ci rimettiamo alla decisione del tribunale”.

I giudici del Riesame di Genova si sono riservati sulla decisione di sequestro dei fondi della Lega, attesa per giovedì.

Fonte: HuffingtonPost.it (qui)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.