Il vicepremier in Basilicata: ‘Più fanno così e più di compattano’

Va ancora all’attacco di media ed Ue il vicepremier Luigi Di Maio dopo le parole di ieri sull’Unione Europea e sui giornali (“dal gruppo Espresso fake news perciò muore”).

“Il sistema mediatico e il sistema europeo – ha detto durante un incontro elettorale in Basilicata – ormai hanno deciso che questo governo deve cadere il prima possibile. Ma più fanno così, più ci compattano”.

“Siamo due forze politiche molto diverse – ha detto ancora il vicepremier – che si sono messe insieme con un contratto di governo, ma stanno riuscendo nel miracolo di compattarci con questi attacchi continui perché dobbiamo difenderci e dobbiamo reagire, ma soprattutto dobbiamo difendere l’Italia”.

“Il deficit noi ne facciamo un po’ ma lo possiamo ripagare con la crescita, a differenza del passato in cui si faceva il deficit per poi prendere quei soldi e metterli o in qualche bonus elettorale o nelle banche, nei sistemi di lobby. E allora, se il problema è il pregiudizio verso questo governo non abbiamo speranze, se invece c’è una volontà di dialogare con questo governo, noi siamo i primi: ci accampiamo a Bruxelles e gli spieghiamo tutto quello che vogliamo fare, gli spieghiamo i fondamentali dell’Italia”.

https://youtu.be/-QmiLebs5X4

“In questi giorni ho capito che i mercati vogliono molto più bene all’Italia di quanta ne voglia l’Unione Europea”, ha aggiunto Di Maio. “Per quanto mi riguarda, se l’Ue vuole parlare con noi, noi ci accampiamo a Bruxelles e dialoghiamo per quanto tempo vogliono loro, ma se c’è un pregiudizio non abbiamo speranze. Se allora – ha aggiunto – devo decidere tra gente che ha un pregiudizio sull’Italia e cittadini italiani, io scelgo sempre i cittadini italiani”.

Ci sarà un terremoto politico a livello europeo e tutte le regole cambieranno. In tutti i paesi europei – lo vediamo dai sondaggi – sta per accadere quello che è accaduto qui il 4 marzo. Si vedrà con le elezioni europee e questo ci aiuterà”.

Fonte: Ansa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.