Si è inaugurata sabato scorso la Fiera internazionale dell’Emergenza REAS al Centro Fiera di Montichiari. Ma la notizia del giorno è l’autoarchiviazione della proposta che il PD aveva avanzato in Consiglio comunale il 30 luglio scorso affinchè l’ex Caserma Serini potesse essere convertita quale centro regionale per i volontari della Protezione civile.

Il Primo cittadino Mario Fraccaro durante l’inaugurazione del REAS non ha minimamente accennato all’ipotesi che la sua maggioranza consiliare in Consiglio comunale aveva approvato.

In realtà l’attuale maggioranza consiliare di Montichiari propose lo scorso luglio che la Caserma Serini diventi sede della Protezione Civile Regionale, un’idea che non ha trovato nemmeno sponsor tra il PD Lombardo, una boutade utile solo a cancellare l’atteggiamento morbido e assecondato del Centro immigrati ripreso e voluto con i Ministri Alfano e Minniti dei Governi Renzi-Gentiloni.

A sostegno dell’idea anche Renato Baratti, assessore al Bilancio, che in Consiglio comunale dichiarò: “L’idea è ottima anche in virtù della presenza a Montichiari di una fiera annuale della Protezione Civile come Re.As.”.  Nonostante sia alquanto ridicolo associare la necessità di un’opera impegnativa come la sede della protezione civile regionale in relazione alla manifestazione fieristica del Re.As. perché chi conoscere il mondo della protezione civile e del volontariato, comprende che in questo settore più di altri, le grandi strutture non servono, ciò che invece è fondamentale sono interventi nei tanti presidi di protezione civile che hanno bisogno di attrezzature efficienti anziché di sedi autocelebrative.

La domanda nasceva spontanea, dopo lo stop del Ministro Salvini alla destinazione dell’ex Caserma a Centro di identificazione ed espulsione, dunque, si apriranno le porte della “Serini” per la Protezione Civile?

Pare proprio di no. Anche perchè il buon senso dovrebbe suggerire che l’ex Caserma ritorni al servizio dallo sviluppo aeroportuale e non come si è tentato, di farne un ostacolo, un corpo estraneo del contesto del piano territoriale aeroportuale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...