Riunione del presidente del Consiglio Giuseppe Conte con i due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini in serata a palazzo Chigi. L’incontro è iniziato dopo che si sono tenuti il Consiglio dei ministri e la riunione del Cipe. Il vertice a tre è servito a fare il punto alla fine della settimana su tutti i temi sul tavolo, in primis la manovra.

La riunione di Conte con i due vicepremier, iniziata alle 21.30, è durata un paio d’ore. Secondo quanto si apprende, al centro del confronto diversi i temi: la manovra intanto, dopo la bocciatura della commissione Ue e le parole di Mario Draghi, e alla vigilia del verdetto di Standard & Poor’s. Ma secondo quanto trapela da fonti di governo, il premier e i due vice non hanno alcuna intenzione di cambiare la manovra nelle prossime tre settimane – il 2,4% non si tocca, viene ribadito – e andranno avanti “compatti” sulle misure economiche decise.

“Avanti ma con responsabilità” è il leit motiv. Conte, Di Maio e Salvini hanno parlato anche di politica estera all’indomani del rientro del presidente del Consiglio da Mosca e dopo l’incontro con Putin. E hanno registrato con soddisfazione il sostegno di Trump all’Italia.

Fonte: repubblica.it (qui)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...