“Questa manovra economica distrugge i pochi risparmi degli italiani”, lo ha sottolineato il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, a Foligno per partecipare alla conferenza su Etica ed Economia di Nemetria. “Da dopo le elezioni – ha aggiunto – sono stati bruciati 300 miliardi. E se la Borsa continua a crollare e lo spread a salire – ha concluso Tajani – la colpa è solo di questo Governo”.

Tajani (Forza Italia) non sa più cosa dire e la spara grossa affermando che la manovra predisposta dal Governo M5S-Lega distrugge i pochi risparmi degli italiani. Il livello di moralità dell’esponente forzista è ormai chiaro. Accusa il Governo di provocare la distruzione dei risparmi degli italiani, mentre tace, ovvimente sulla responsabilità che ebbe nell’avallare la proposta dell’ex Presidente della Commissione UE, lo spagnolo Barroso, sul bail in, strumento di esproprio dei risparmi dei correntisti in caso di risoluzione delle banche.

Unknown

L’iter legislativo della direttiva europea di risoluzione, altrimenti chiamata Bail in, fu avviata dalla Commissione UE presieduta da Barroso.

Tajani era commissario per l’industria (2009-2013).

Nel 2010 la Commissione europea espone i progetti per la gestione delle crisi bancarie (qui), nel 2012 la Commissione europea adotta le proposte legislative del bail in (qui).

Sulla borsa la seconda mistificazione frutto della disonestà intellettuale del politico berlusconiano.

Ecco l’andamento della borsa italiana e della borsa tedesca.

Screenshot 2018-10-28_17-57-17-725

Screenshot 2018-10-28_17-59-15-147.png

L’andamento di entrambe le borse è orietato al ribasso. Colpa della Merkel?

La terza mistificazione riguarda lo spread. Di seguito il Berlusconi-pensiero. Era “un imbroglio”…

Screenshot 2018-10-28_17-53-15-906

Infine gli auspici di Tajani, il numero due del quasi estinto partito, oramai ai livelli di una rifondazione comunista qualsiasi…

“Mi auguro che l’esperienza di questo Governo finisca il prima possibile. È un Governo contro natura dove Lega M5S stanno facendo un gran pasticcio ai danni degli italiani. Quello che sta facendo questo Governo – ha aggiunto – è esattamente contrario a ogni etica”. E, ha concluso: “Come ad esempio è inaccettabile il reddito di cittadinanza. Assistenzialismo di Stato contro lavoro: è immorale. Dobbiamo mettere i giovani nelle condizioni di lavorare – ha sottolineato ancora Tajani – invece si sceglie l’assistenzialismo che sarà causa di lavoro nero che, come sappiamo, è gestito dalla malavita”.

Ecco le incredibili dichiarazioni del presidente del parlamento europeo:

Fonte: ilfattoquotidiano.it e Youtube.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...