Pioggia a catinelle, fiumi in piena, violenti temporali e un vento da record.

Purtroppo ieri le previsioni meteorologiche sono state rispettate, con la nostra provincia sferzata da un’ondata di maltempo di rara intensità. Da notare anche l’attività elettrica che ha accompagnato le precipitazioni, soprattutto nel tardo pomeriggio, quando un forte temporale si è abbattuto sul Bresciano.

Non solo: il vento ha soffiato con forza inaudita, come dimostra la raffica rilevata sul colle Cidneo, pari a 124 chilometri orari. Una velocità da record, seguita dai 114 chilometri orari misurati a San Giovanni di Polaveno.

Numeri che rimarranno negli annali delle stazioni meteorologiche bresciane.

E così, dopo il caldo record delle scorse settimane, ecco un altro evento estremo, a conferma di un clima ormai capace di tutto. In meno di una settimana siamo passati da massime superiori ai 30°C, senza precedenti per il mese di ottobre, a raffiche di vento eccezionalmente intense.

Fonte: giornaledibrescia.it (qui)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.