Queste le recenti dichiarazioni riprese il 3 dicembre dall’AGI e rilasciate dal Vice Presidente del Consiglio e ministro dell’Interno, Matteo Salvini. Si avvicinano le elezioni europee ed un’ottica di posizionamento morbido nei confronti delle istituzioni europee segnale per arrivare ad una tregua armata. Ma sappiano tutti che le istituzioni europee non si cambiano dall’interno, le istituzioni si cambiano modificando i trattati, e comunque con l’adesione dei paesi membri. Ed ad oggi questa opzione è chiaramente impraticabile. Se non si riesce ad approvare una manovra di bilancio espansiva quanto basta per riavviare l’economia stagnante, come si può credibilmente pensare che l’UE possa essere cambiata dall’interno?

“Il nostro obiettivo è entrare in queste istituzioni per ridare vita a un bellissimo sogno”. Lo dice Matteo Salvini parlando con i giornalisti al Parlamento europeo. “Vogliamo cambiare dall’interno l’Europa e ridare sangue nelle vene di una Europa che si è sclerotizzata da decenni – ha detto il vicepremier – perché amministrata dalle stesse formazioni e dalle stesse facce e che dovunque si vota viene bocciata”.

Secondo Salvini “è stata messa al centro la finanza e l’economia virtuale invece dei posti di lavoro veri che sono saltati”, mentre “il nostro obiettivo è entrare in queste istituzioni per ridare vita a un bellissimo sogno, il sogno europeo, che è un bellissimo sogno. Adesso basta chiedere ai greci o ai disoccupati spagnoli o italiani e ai francesi in questi giorni in cosa si è trasformato questo sogno”, ha aggiunto.

Fonte: agi.it (qui)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...